FANDOM


Sailor Moon (美少女戦士セーラームーン Bishōjo Senshi Sērā Mūn), letteralmente "La Bella Combattente Sailor Moon", è un anime trasmesso in Giappone a partire dal 1992 e arrivato in Italia nel 1995, ispirato al manga di Naoko Takeuchi (in particolare la storia riprende i primi quattordici capitoli dell'opera).

Trama Modifica

Sailor Moon Cofanetto DVD-3

Il terzo cofanetto italiano contenente i DVD della prima serie dell'anime. L'immagine ritrae il finale della serie.

Usagi è una normale quattordicenne, poco incline allo studio e allo sport. La sua vita cambia quando, un giorno, salva una gattina nera da un gruppo di ragazzini. La sera stessa, la gatta le si presenta entrando dalla finestra di camera sua, le dice di chiamarsi Luna e le regala una spilla. Questo oggetto conferisce a Usagi il potere di trasformarsi in Sailor Moon, la combattente della luna che veste alla marinara. Il suo compito, le spiega la gatta, sarà quello di difendere gli abitanti della Terra dai continui attacchi del Dark Kingdom, nonché di ritrovare la principessa della Luna.

Alla ragazzina si uniranno una alla volta la timida e studiosa Ami Mizuno, che si trasforma in Sailor Mercury, la scontrosa sacerdotessa Rei Hino, alias Sailor Mars, la forzuta e solitaria Makoto Kino, che diventa Sailor Jupiter, e la dolce e bella Minako Aino, ossia Sailor Venus. Ad aiutare le guerriere Sailor si aggiungerà anche il misterioso eroe in smoking, Tuxedo Kamen sotto la cui maschera si nasconde Mamoru Chiba, ragazzo di cui Usagi si innamorerà.

Verso il finale della serie, Usagi si rivelerà essere proprio la reincarnazione di Princess Serenity, principessa del regno della Luna Silver Millenium, mentre Mamoru il suo amato compagno e principe della Terra, Prince Endymion. Sailor Mercury, Sailor Mars, Sailor Jupiter e Sailor Venus proteggevano Princess Serenity, ma l'attacco di Queen Metaria e di Queen Beryl (sovrane del Dark Kingdom che sobillarono i terrestri contro gli abitanti della Luna) ha causato la morte della principessa, quella del principe e delle guerriere Sailor, nonché la distruzione di Silver Millenium e del regno terrestre.

Per permettere loro di rinascere in tempi più felici, la madre di Serenity, Queen Serenity, si è sacrificata sfruttando i poteri del Cristallo d'Argento illusorio; prima di morire, ha anche ibernato i gatti Luna e Artemis, affidandoli il compito di rintracciare in futuro la principessa e di consegnarle lo scettro Moon Stick nel caso del risveglio di Metaria. Una volta risvegliati, Luna e Artemis hanno quindi rintracciato le guerriere Sailor risvegliandone i poteri per proteggere la Terra e Princess dal ritorno del Dark Kingdom.

PersonaggiModifica

Nota: tra parentesi sono riportati i nomi dell'adattamento italiano, laddove siano diversi da quelli usati in originale.

Sailor TeamModifica

  • Usagi Tsukino - Sailor Moon (Bunny), una quattordicenne pasticciona e golosa, oltre che poco incline allo studio e allo sport, si troverà ad essere la paladina della giustizia, in quanto reincarnazione di Serenity, la principessa del regno estinto di Silver Millenium (Regno Argentato), nonché, come si scoprirà in Sailor Moon R, la Neo-Queen Serenity (Neo-Regina Serenity) del futuro regno di Crystal Tokyo (Crystal City).
  • Ami Mizuno - Sailor Mercury (Amy), mente delle guerriere Sailor, è una quattordicenne diligente e responsabile. Inoltre è una grande studiosa, tanto da arrivare sempre ai primi posti nei test nazionali. Come Sailor Mercury è guerriera dell'acqua e della conoscenza.
  • Rei Hino - Sailor Mars (Rea), sacerdotessa miko al tempio del nonno, è una ragazza di quattordici anni dal carattere forte e autoritario, che rispetta pienamente il ruolo che ricopre in quanto Sailor Mars, guerriera del fuoco e della passione. Nei primi episodi non sembra sopportare la piagnucolona Usagi, ma col tempo le due diventeranno amiche inseparabili, sebbene saranno frequenti i piccoli battibecchi.
  • Makoto Kino - Sailor Jupiter (Morea), anche lei quattordicenne, è una ragazza altissima e dalla forza fuori dal comune e proprio per queste sue qualità assume il ruolo di guardiano protettore delle altre guerriere. La sua unica debolezza sono i ragazzi. Infatti si innamora perdutamente di qualunque bel ragazzo incontri. Inoltre ama i fiori e le piante ed è una cuoca abilissima.
  • Minako Aino - Sailor Venus (Marta), unica delle ragazze che era già una guerriera Sailor prima dell'incontro con Usagi e Luna. Agiva col nome di "Sailor V" (Sailor nel doppiaggio italiano) ed era diventata abbastanza popolare in città. In seguito assumerà il nome di Sailor Venus combattente della luce e della bellezza.

AlleatiModifica

  • Mamoru Chiba - Tuxedo Kamen (Marzio - Milord), universitario molto responsabile e con un forte senso del dovere, è la reincarnazione del principe Endymion. In Sailor Moon R si rivelerà essere Re Endymion, che insieme a Neo-Queen Serenity è sovrano del futuro regno di Crystal Tokyo; aiuta le guerriere Sailor nell'ombra dietro i panni del misterioso Tuxedo Kamen. Inizialmente non essendo ancora conscio del suo passato, Mamoru si mostrerà abbastanza antipatico e freddo nei confronti di Usagi.
  • Luna e Artemis, gatti parlanti guardiani e consiglieri delle guerriere Sailor. Luna vive a casa di Usagi, e le funge quasi da "coscienza", mentre Artemis sta con Minako, ma è decisamente più svampito e irresponsabile. I due gatti svolgono la maggior parte dei ruoli comici della serie. Anticamente vivevano sulla Luna alla corte di Silver Millenium e furono iberati dalla regina Queen Serenity nel caso il Dark Kingdom fosse tornato.

NemiciModifica

Il nemico della serie è il Dark Kingdom (Regno delle Tenebre), l'organizzazione che fu responsabile della caduta del regno della Luna giocando sul'invidia dei terrestri per la longevità degli abitanti di Silver Millenium.

  • Queen Metaria (Regina Metallia), indicata dai suoi seguaci come Grande Sovrano, è un essere di malvagità pura, vera mente del regno che si nutre di energia umana. Anticamente, è stata sconfitta e sigillata al Polo nord da Queen Serenity al termine della guerra tra Dark Kingdom e Silver Millenium.
  • Queen Beryl (Regina Periglia), regina del Regno, nonostante l'aspetto e i poteri acquisiti Beryl è un'umana plagiata dalla malvagia Metaria. Il suo obbiettivo è di far cadere nuovamente il Regno della Luna che già sconfisse una volta, mossa soprattutto dall'invidia che prova per Serenity, in quanto Endymion scelse lei e non Beryl.
  • Gli Shitennou (I Quattro Grandi), sottogruppo di quattro generali che nel manga vengono rivelati essere in passato i prottettori del principe Endymion, prima di essere corrotti da Beryl e Metaria. Composto da:
    • Jadeite (Jack), generale della divisione estremo orientale. Jadeite è un individuo crudele e spietato che non si fa scrupoli di nessun tipo per cercare di sconfiggere le guerriere sailor.
    • Nephrite (Nevius), generale della divisione nord americana. Inizialmente anche lui si mostra spietato tuttavia l'amore che lo unirà alla piccola Naru Osaka, lo farà redimere prima di essere ucciso dagli emissari del Dark Kingdom.
    • Zoisite (Zakar): generale della divisione europea, è sicuramente uno dei più meschini malgrado l'aspetto Delicato e affascinante al punto da sembrare una donna. È sentimentalmente legato a Kunzite.
    • Kunzite (Lord Kaspar): generale della divisione mediorientale e capo degli Shitennou, sentimentalmente legato a Zoisite.

SecondariModifica

Vengono introdotti anche molti personaggi secondari, tra cui i più importanti che appariranno anche nelle serie successive:

  • Queen Serenity (Regina Selene) era la regina di Silver Millenium, nonché la madre della principessa Serenity, alias Sailor Moon. Nel momento della distruzione del proprio regno da parte delle forze malvagie di Beryll, usò il ginzuishou (Cristallo d'Argento), sacrificando così se stessa, per spedire le anime degli abitanti del regno nel futuro.
  • La famiglia Tsukino, quella di Usagi, è composta dal padre Kenji, dalla madre Ikuko (Ilenia) e da Shingo Tsukino (Sam), il fratello minore di Usagi.
  • Naru Osaka (Nina), compagna di classe e amica del cuore di Usagi, è stata presa spesso di mira, fin dal primo episodio, dagli emissari del Dark Kingdom. Si innamorerà del malvagio Nephrite, ma la loro breve storia finirà tragicamente.
  • Gurio Umino (Ubaldo), compagno di classe di Usagi, è innamorato perdutamente di Naru. È un "secchione", pettegolo e informatissimo su qualsiasi argomento.
  • Furuhata Motoki (Moran), il ragazzo che lavora al Cown Game Center, la sala giochi, punto di incontro delle guerriere sailor. Un tempo Usagi era molto innamorata di lui.
  • Sakurada "Haruda" Haruna (Arianna), la professoressa della classe di Usagi e Naru. È una donna decisamente paziente.
  • Kumada Yuichirou (Yuri), un ragazzo che lavora come apprendista al tempio Hikawa. Ha una cotta per Rei, e tutto sommato anche lei non sembra indifferente nei suoi confronti.
  • Nonno di Rei, un simpatico signore che si occupa del tempio Hikawa. Nonostante l'età non perde occasione per correre dietro alle gonne di qualche bella ragazza.
  • Mika Kayama, un'amichetta di Shingo, e frequenta la sua stessa scuola. È anche buona amica di Usagi.

Lista Episodi italiani Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Episodi della prima serie.

Template:Div col

  1. Una guerriera speciale
  2. Vedo e prevedo
  3. Lettere d'amore
  4. Cura dimagrante
  5. Profumo di trappola
  6. Musica e amore
  7. La strada del successo
  8. Un mostro... ma di bravura
  9. Una lotta contro il tempo
  10. Il mistero dell'autobus scomparso
  11. Il parco dei divertimenti
  12. Una romantica crociera
  13. La fine di Jack
  14. Un nuovo nemico per Sailor Moon
  15. Pericolo al parco
  16. Fiori d'arancio
  17. Tutti in posa
  18. Sam e le bambole
  19. Cara Sailor Moon...
  20. Il fantasma
  21. Cartoni animati in pericolo
  22. Una festa movimentata
  23. Un amore impossibile
  24. Addio, Nevius
  25. Sailor Jupiter
  26. La forza dell'amicizia
  27. Un ammiratore di Amy
  28. Disegni d'amore
  29. La ragazza di Moran
  30. Un mostro inatteso
  31. Un fidanzato per Luna
  32. Terrore al Luna Park
  33. La quinta guerriera Sailor
  34. La principessa della luna
  35. Il regno della luna
  36. Un nemico inaspettato
  37. Lezioni di bon-ton
  38. Avventura sulla neve
  39. La lezione di pattinaggio
  40. Lo spirito del lago
  41. Il ritorno dei sette malvagi
  42. Un triste ricordo
  43. Litigio fasullo
  44. Un viaggio nel tempo
  45. La resa dei conti
  46. La vittoria delle guerriere Sailor

Template:Div col end

Errori dell'adattamento italianoModifica

  • Sebbene nel primo episodio Bunny dica chiaramente di frequentare la scuola media, nell'episodio 15 Rea afferma di frequentare il liceo e nell'episodio 34 Marta dice alle altre di essere "una studentessa del loro stesso liceo". Si tratta di una frase doppiamente sbagliata in quanto, non solo le guerriere frequentano il secondo anno della scuola media, ma inoltre solo Amy, Morea e Bunny sono nella stessa scuola.
  • Un errore simile si trova anche nel primo episodio, dove Nina si riferisce alla professoressa d'inglese, Arianna, come "maestra".

Colonna sonora Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Sailor Moon (colonna sonora).
Sigla di apertura
  • "Moonlight densetsu" ("La leggenda della luce lunare"), cantata da DALI, usata anche come canzone di sottofondo nell'episodio 46.
Sigle di chiusura
  • "Heart Moving" cantata da Misae Takamatsu (Dall'episodio 1 all'episodio 26), usata anche come canzone di sottofondo nell'episodio 34.
  • "Princess Moon" cantata da Ushio Hashimoto (Dall'episodio 27 all'episodio 46).
Canzoni di sottofondo
  • Tsukini Kawatte Oshioki yo, (月に代わっておしおきよ E adesso nel nome della luna io ti punirò) canzone di sottofondo nell'episodio 21, totalmente eliminata in Italia, è cantata dalle doppiatrici di Bunny, Amy e Rea.
  • Maboroshi no Ginzuishou, (幻の銀水晶, Cristallo d'argento illusorio), canzone di sottofondo nell'episodio 34, totalmente eliminata in Italia, è cantata dal gruppo Apple Pie
  • You're Just My Love, canzone di sottofondo nel finale dell'episodio 46, totalmente eliminata in Italia, è cantata dai doppiatori di Bunny e Marzio.

Da notare che nell'episodio 44, durante le scene che mostrano la distruzione del Silver Millenium ad opera di Metallia, si può sentire un pezzo tratto da Le quattro stagioni di Vivaldi come sottofondo.

Altri progettiModifica

Template:Interprogetto

Collegamenti esterni Modifica

Template:Sailor Moon

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale